In questo articolo andremo a parlare di Spuntini. Ti parlerò naturalmente di spuntini sani quindi scordati focaccelle, supplì, rustici e cioccolatini. Nel banco degli imputati voglio aggiungere anche le cosiddette “barrette dietetiche” che tanto dietetiche non sono e fanno venire ancora più fame!

Quanti spuntini fare durante il giorno e a che ora?

 

orario spuntino

Per prassi durante una Dieta è consigliabile Fare dai 2 ai 3 spunti al giorno.

  • Il primo spuntino si fa a metà mattina tra le 10:30 e le 11:00
  • Il secondo spuntino a metà pomeriggio tra le 16:30 e le 17:00
  • Il terzo spuntino dopo cena, un’ora prima di andare a dormire. Solitamente verso le 22:00.

Questa ovviamente, come ho detto all’inizio del capitolo, è la prassi. Io personalmente sconsiglio d’imporsi orari e conteggi giornalieri.

Come dico sempre, se a metà mattina non hai fame non mangiare! Non sei obbligato a mangiare perché la dieta dice che a metà mattina DEVI fare lo spuntino.

Dipende anche dal tuo stile di vita. Se sei abituato ad alzarti tardi è chiaro che tra colazione e pranzo passeranno meno ore.

Se sei un dipendente che deve alzarsi alle 6 per andare a lavoro – a Roma per esempio (aiuto!) – è chiaro che a metà mattina avrai fame. Se sei un barista che lavora principalmente la sera e ti alzi alle 11 di mattina perché hai fatto tardi la notte è chiaro che accorperai colazione e pranzo dimenticandoti completamente dello spuntino.

Ogni persona deve adattare la dieta alla propria vita senza fossilizzarsi troppo sulle regole.

7 Consigli per fare Spuntini Sani e Intelligenti

spuntini intelligenti

1. Evviva i prodotti integrali!

Cerca di prediligere prodotti integrali: crecker, grissini, cereali, crusca d’avena… i prodotti integrali sono ricchi di fibre che aiutano la tua flora intestinale. Occhio però che siano Veramente integrali. A volte capita di leggere sulla busta frasi tipo “fatto con farina di TIPO integrale” che non è altro che farina raffinata a cui viene aggiunta crusca (ri)macinata.

Leggi ancheRiconoscere un prodotto davvero integrale »“.

Suggerimento: yogurt bianco con crusca d’avena e 1 susina spezzettata sopra.

2. Riproporre la prima colazione

Questo spuntino è ottimo a metà mattina nel caso tu abbia saltato la colazione. Cerca di sfruttare gli alimenti della prima colazione come: latte e cereali, pane tostato integrale con un velo di marmellata senza zucchero o una banana schiacciata con un velo di cannella.

Una dritta sui cereali da supermercato: la maggior parte dei cereali, al contrario di ciò che si pensa, è super calorico e pieno di zuccheri. Molti cereali hanno lo stesso quantitativo di calorie dei biscotti al burro. Leggi il test di Altroconsumo »

3. Combinare alimenti grassi con alimenti magri

Se vuoi qualcosa di sfizioso ma non esagerato puoi provare combinando grasso con magro.

Per esempio se hai un’improvvisa voglia di burro di arachidi (che detto fra noi non è così malefico come dicono, basta scegliere il prodotto giusto) puoi combinarlo con i gambi di sedano o spalmare un velo di burro sulle fette di mela.

4. Frutta secca

Smettiamola di demonizzare la frutta secca. La frutta secca fa bene e riduce l’appetito dandoti fin da subito un senso di sazietà. Ben vengano quindi noci, pistacchi, arachidi, semi di zucca, mandorle, nocciole.

Non fare il furbo scegliendo arachidi salate. Quelle non valgono 😛

5. Spuntini…in Zona

Cerca di associare più macro nutrienti in un unico spuntino. La Dieta Zona consiglia di abbinare proteine, grassi e carboidrati. Non è sbagliato, anzi. L’importante è non esagerare con proteine e grassi. Potresti per esempio mangiare dei cracker integrali con 1 pezzo di formaggio grana.

6. Mangia consapevole

Evita di mangiare davanti al computer, alla tv o alla scrivania mentre stai lavorando. Alzati, fai 4 passi. Se sei in ufficio potresti uscire e sgranchirti le gambe e mangiare il tuo spuntino seduto su una panchina o mentre passeggi. Se sei a casa preparati un piattino e mangia al tavolo della cucina. Devi essere consapevole di ciò che mangi.

7. Preparalo e portalo con te

Soprattutto se lavori in ufficio e vuoi fare una pausa, portati lo spuntino da casa. Eviterai di comprare snack al bar, dove sarai sicuramente tentato da tramezzini e salatini super calorici che ti faranno cadere in tentazione.


Perché non ti iscrivi al nostro percorso motivazionale? Ogni giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017 ti verrà inviata un’email contenente trucchi, consigli e best practices che ti aiuteranno a realizzare i tuoi obiettivi e a perdere peso in modo costante. Iscriviti: