Google ci aveva già pensato con Im2Calories, un’Applicazione pensata per Instagram che permette di calcolare quante calorie ci sono nel piatto appena fotografato.

Quest’App non è ancora disponibile (purtroppo) ma fortunatamente ci ha pensato FitNow, Inc. con Lose It!

Grazie a Lose It! possiamo fotografare il cibo che stiamo mangiando e sapere automaticamente quante calorie andremo a ingerire.

La nuova funzione introdotta nell’App si chiama Snap It ed è ancora in fase Beta.

Una volta registrati all’App, dopo aver inserito tutti i dati richiesti, si potrà compilare il proprio diario alimentare giornaliero.

Quando andremo ad inserire un pasto potremmo scegliere tre strade:

  1. Il caricamento di una foto già presente nella nostra libreria
  2. Il caricamento di una foto fatta al momento
  3. Lo scan del codice a barre di un alimento

Come funziona Snap It

conta calorie foto

L’azienda ha sviluppato un software di riconoscimento delle immagini che permette d’indovinare l’alimento, o alimenti, presenti in foto. Se l’Applicazione non riesce a riconoscere gli alimenti è possibile comunque inserire manualmente il nome.

Ho provato l’App e posso confermare che funziona ma solo se si fanno foto pulite.

Mi spiego meglio:

Se fotografi un piatto con vicino delle posate, il tovagliolo, il bicchiere, il gatto che ti fissa… non servirà a niente.

Per avere una risposta adeguata dovrai fotografare il singolo piatto con uno sfondo sgombro. Togli via tutto ciò che non c’entra niente con il piatto e scatta.

Una volta riconosciuto l’alimento fotografato il software ti chiederà comunque di specificare alcuni parametri: il nome preciso (ha identificato che sul tuo piatto c’è una mela ma ti chiederà che tipo di mela: Fuji, Red Deliciuos, Melinda, ecc); quanta ne stai mangiando (una mela intera, metà?) e altri dettagli.

calorie nel piatto

Essendo ancora in fase Beta l’App non può fare miracoli, quindi non arrabbiarti lanciando il telefono al muro 😛

È una prima prova intelligente che può accelerare l’inserimento degli alimenti per tenere un diario alimentare efficace.

Spesso i diari alimentari vengono abbandonati dopo un po’ di tempo perché troppo macchinosi.


Troppo tempo per cercare l’alimento giusto tra la valanga di categorie, sbaglio? Non sei l’unico.


Se vuoi provare Lose It! puoi scaricarlo dalla pagina ufficiale: www.loseit.com »

l’App è in lingua inglese ma abbastanza intuitiva e facile da usare.


Perché non ti iscrivi al nostro percorso motivazionale? Ogni giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017 ti verrà inviata un’email contenente trucchi, consigli e best practices che ti aiuteranno a realizzare i tuoi obiettivi e a perdere peso in modo costante. Iscriviti: