Il bicchiere di vino la sera dopo un’intensa giornata di lavoro o la birretta con gli amici è difficile da abbandonare. Molte persone bevono alcolici con la stessa naturalezza con cui mangiano e respirano ogni giorno. E con la stessa facilità si chiedono “ma l’alcol fa ingrassare?“…purtroppo sì.

L’alcol per molti viene visto come una medicina. Un sedativo da prendere quando si è troppo stressati e stanchi dopo giornate frenetiche passate a lavorare.

Perché l’alcol fa ingrassare?

l alcol fa ingrassare

Per farti capire come l’alcol viene metabolizzato dal nostro corpo mi basta elencarti 5 punti. Ci sarebbe molto da dire sull’alcol e sui problemi che esso comporta, ma sono sicura che 5 punti siano più che sufficienti per farti un quadro generale.

1. È quasi come bere grasso

Non voglio spaventarti con questa frase ma non sono molto distante dalla realtà. L’alcol ha quasi le stesse calorie dei grassi: 7 kcal per 1 grammo di alcol contro le 9 kcal per 1 grammo di grassi. I carboidrati e le proteine hanno 4kcal/g.

Va inoltre ricordato che le calorie assunte tramite l’alcol sono per la maggior parte calorie vuote, senza sostanze nutritive benefiche.

Vino e birra, che sono tra gli alcolici più abusati, hanno una maggior concentrazione di carboidrati. I carboidrati stimolano l’insulina che potrebbe portare ad un maggior deposito di grasso nel corpo.

2. Danneggia stomaco, fegato e reni

L’alcol può avere un effetto irritante sulla mucosa dello stomaco e indebolire gradualmente fegato e reni con conseguenti danni alla salute.

Inoltre indebolendo il nostro stomaco l’alcol riduce l’efficienza con cui il cibo viene ingerito, rallentando il metabolismo.

Il fegato, nonostante sia l’unico organo in grado di rigenerarsi, per combattere le tossine dell’alcol si indebolirà e porterà segni di sofferenza epatica fino alla necrosi (morte delle cellule).

3. Riduce il Testosterone

Il testosterone è un ormone anabolizzante che aiuta a mantenere un’alta energia fisica e mentale. L’alcol riduce il potere del testosterone abbassando il tono muscolare e diminuendo il tasso metabolico.

Con un tasso metabolico ridotto si bruceranno meno grassi a riposo e sarà molto più difficile perdere peso.

4. L’alcol aumenta l’appetito

Quando beviamo allentiamo le inibizioni e ci troviamo a mangiare molto di più, non pensando alle conseguenze.

Salatini, snack e patatine che spesso accompagnano l’aperitivo vengono consumati rapidamente e, insieme all’alcol, aggravano l’accumulo di calorie ingerite.

5. Disturbi del sonno

Ti ho già parlato di come il sonno aiuti il processo di dimagrimento. L’alcol fa l’esatto opposto.

Se in un primo momento l’alcol sembra conciliare il sonno, in una seconda fase potrebbe provocare insonnia o disturbi durante le fasi centrali del sonno che sono le più importanti per il nostro organismo.

Nei bevitori abituali le conseguenze potrebbero assumere una valenza cronica, aumentando i casi d’insonnia.

Quindi non devo bere più?

birra con gli amici

Non ti sto dicendo di eliminare completamente l’alcol dalla tua vita. Sarebbe un estremismo e io odio gli estremismi, anche perché sono difficili da seguire soprattutto se si sta già seguendo una dieta.

Puoi però cercare di ridurlo seguendo questi semplici trucchi:

Mangia sempre prima di bere. Mangia qualcosa (possibilmente sano e ricco di fibre) prima di bere l’alcol. Riempiendo lo stomaco migliorerai l’assorbimento dell’alcol da parte del corpo e sarà più facile eliminarlo

Alterna alcol e acqua. Per ridurre l’assunzione di alcol puoi provare il trucchetto di bere 1 bicchiere di acqua ogni bicchiere di alcol.

Offriti come autista. Se sei in giro con amici offriti come autista al posto di spendere soldi per il taxi. I tuoi amici saranno contenti e tu sarai più motivato a stare lontano dalle tentazioni.

Quanto Alcol posso bere?

unità alcolica giornaliera

Grazie anche al sito “beviresponsabile.it” possiamo vedere quanto alcol tollera il nostro corpo durante il giorno.

Il sito prende in prestito le linee guida pubblicate dall’INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) che dicono che la quantità giornaliera di alcol equivale a 2-3 unità alcoliche per l’uomo e 1-2 unità alcoliche per la donna.

Un’unità alcolica corrisponde a circa 12 grammi di etanolo che sono contenuti in:

  • 1 bicchiere piccolo di vino (125ml)
  • 1 lattina o 1 bottiglia di birra (330ml)
  • 1 bicchierino di superalcolico (40ml)

Il mio consiglio è quello di non bere più di 1-2 unità alcoliche a settimana. Potresti creare una sorta di “calendario dell’alcol” imponendoti di bere un massimo di 8 unità alcoliche al mese. Ogni volta che bevi segni una crocetta rossa sul calendario. Se superi le otto crocette dovrai aspettare il mese successivo per poter bere di nuovo.


Perché non ti iscrivi al nostro percorso motivazionale? Ogni giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017 ti verrà inviata un’email contenente trucchi, consigli e best practices che ti aiuteranno a realizzare i tuoi obiettivi e a perdere peso in modo costante. Iscriviti: