Le 3 Applicazioni che ti andrò a presentare oggi sono tutte applicazioni gratuite e disponibili sia per Iphone che per Android. Le App per dimagrire non sono miracolose e vanno prese per quello che sono: App. Però possono aiutare, molto.

Non voglio fare la solita carrellata di applicazioni che alla fine non servono a niente. Secondo me 3 App sono più che sufficienti e si possono gestire con più facilità.

Voglio quindi dividere l’articolo in 2 fasi:

  • La prima fase che ti porterà a perdere i primi chili
  • La seconda che ti accompagnerà fino al traguardo (e oltre)

 

Fase 1 – Perdere i primi chili concentrandosi esclusivamente sul controllo della dieta

app per dimagrire

In questa prima fase non dovrai necessariamente fare esercizio fisico ma concentrarti sul perdere peso tramite il controllo della tua alimentazione giornaliera.

Per questo esiste un’App fantastica che si chiama MyFitnessPal.

Le caratteristiche principali dell’App:

1. Controlla l’apporto calorico giornaliero. Sarai stupito di quante calorie assumi ogni giorno tra cibo e bevande. La prima settimana non limitare nulla e continua a mangiare come hai sempre fatto. Segna ogni cosa che mangi, qualsiasi cosa (eccetto l’acqua ovviamente). Nessuno vedrà il tuo diario alimentare virtuale, quindi non mentire a te stesso e segna tutto. Ti servirà per capire quante calorie mangi quotidianamente.

2. Impara la giusta assunzione dei macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi). Con MyFitnessPal ti renderai conto di quanti grassi, proteine e carboidrati assumi ogni giorno da quello che mangi e a trovare la combinazione giusta per il tuo metabolismo.

3. Imposta un obiettivo di peso. Tramite l’App potrai impostare un obiettivo di peso. Per esempio “perdere 1 chilo a settimana“. MyFitnessPal ti suggerirà quante calorie assumere ogni giorno per riuscire a rispettare l’obiettivo scelto.


Suggerimento: fai attenzione alle calorie inutili. A volte non ce ne accorgiamo ma durante il giorno spizzichiamo in continuazione: una tazza di tè zuccherata (80kcal), 1 cioccolatino (117-150kcal), succo di frutta confezionato (150-200kcal), bevande gassate (150kcal), biscotti (60kcal), frullati (350kcal), ecc… e credimi, sono proprio questi fuori pasto che ci fanno ingrassare. 


Fase 2 – Introduci l’attività fisica e cambia il tuo stile di vita

fitness tracker

Purtroppo con la sola dieta non si va da nessuna parte. Si può dimagrire con la sola dieta, questo è vero, l’ho sempre detto. Ma la motivazione calerà prima o poi.

Per evitare che la motivazione cali bisogna correre ai ripari fin da subito.

L’attività fisica aiuta perché oltre a rassodare ti da la carica giusta per affrontare la giornata e ti farà sgarrare meno.

Un’altra cosa che va cambiato è lo stile di vita e le abitudini (cattive) che ci fanno ricadere nella trappola del sovrappeso.

Ci sono applicazioni per esempio come Runtastic che ti permettono di tracciare il tuo allenamento giornaliero. Se ti piace correre o andare in bicicletta Runtastic è l’applicazione perfetta per il tuo smartphone e va assolutamente installata (e usata!).

Ma c’è un’altra applicazione che sto usando ultimamente molto carina. Si chiama Human e permette di tracciare l’attività svolta durante la giornata impostando degli obiettivi fissi come: camminare 30 minuti al giorno, fare lavori di casa, salire le scale, andare a lavoro in bicicletta e così via.


Suggerimento: cerca di bruciare 300/400 kcal extra ogni giorno con l’esercizio fisico. Ci sono diversi modi per farlo: 30 minuti di camminata al giorno (100kcal), 10 piani di scale al giorno (50kcal), cammina mentre parli al telefono (10 min = 30kcal), salto con la corda 15 minuti al giorno (220kcal), ecc… poi ci sono attività più intense che puoi inserire 2/3 volte a settimana: 1 ora di bicicletta nel weekend (300kcal), 40 minuti di corsa 2 volte a settimana (500/600kcal).


Tra le App per dimagrire volevo consigliarti anche 5 Minuti Meditazione di Olsonapps.

La meditazione è molto importante e spesso poco considerata. Aiuta a trovare serenità, concentrazione e resilienza.

Presto scriverò un articolo in proposito sulla meditazione e su come possa aiutarti nella perdita di peso.


Perché non ti iscrivi al nostro percorso motivazionale? Ogni giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017 ti verrà inviata un’email contenente trucchi, consigli e best practices che ti aiuteranno a realizzare i tuoi obiettivi e a perdere peso in modo costante. Iscriviti: